SPARK-MODEL - BRABHAM - F1 BT26A N 16 2nd MONACO GP 1969 P.COURAGE

Scala: 1/43
Codice Carmodel: CAR160982
Codice produttore: S8317
Colore: BLUE WHITE
Materiale: resina
Anno: 1969
EAN: 9580006983176

Disponibilità: non disponibile
Iva Inc. 79.95
Tasso di cambio: *

La Brabham BT26 venne progettata per la stagione di corse 1968. Il concetto si rivelò abbastanza deludente, col motore Repco disegnato da John Judd e Norman Wilson che si rivelò davvero poco affidabile. La vettura era più lunga della BT24, le carreggiate più larghe e le gomme più grosse. La BT26 fu l’ultima Brabham di F.1 ad avere il telaio tubolare. Via via, le BT26 ricevettero degli aggiornamenti, fra cui delle particolari appendici aerodinamiche, senza che i risultati migliorassero. Per il 1969 il telaio venne modificato per accogliere i motori Ford Cosworth DFV: la prima vettura fu acquistata da Frank Williams mentre il team ufficiale utilizzò altre tre telai. Jack Brabham ottenne una prima vittoria all’International Trophy, mentre Ickx vinse in Germania e in Canada. In quell’anno la Brabham si classificò al secondo posto nel mondiale costruttori.

Testo di David Tarallo

Aggiungi ai miei preferiti
* In base al gestore del pagamento i tassi di cambio possono variare, quindi il prezzo finale può essere diverso da quello mostrato. La valuta accettata per i pagamenti è solo l’Euro.

SPARK-MODEL

Nella storia del modellismo statico, Spark ha veramente rivoluzionato il mercato. Il marchio fu creato da Hugues Ripert, il cui padre André era stato uno dei principali protagonisti della scena del modellismo artigianale negli anni ’70-80. Dopo aver lavorato per Vitesse, Quartzo e Ixo, Ripert jr non scelse la tecnica del diecast ma optò per la resina, con produzione in Cina ma sviluppo e concezione rigorosamente nella tradizione europea. In pratica l’idea era quella di offrire modelli speciali costruiti in piccola serie (quelli che poi furono definiti “resincast”). I primi Spark uscirono nel 2000, con un rapporto qualità-prezzo inavvicinabile per la maggior parte dei produttori industriali e artigianali. Oggi Spark continua a sfornare decine di novità all’anno, avendo anche ampliato la propria produzione ad altre scale, come la 1:18 ma anche l’1:64. Numerose sono le serie numerate e limitate per i vari distributori nazionali e per clienti privati come team, sponsor, piloti e così via.